Termine iscrizioni 15 novembre 2020

19 e 20 Novembre 2020

CommunicAction

La Coalizione Europea delle Città contro il Razzismo (ECCAR) e il Comune di Bologna sono lieti di annunciare la Conferenza Generale ECCAR 2020 che si terrà online il 19 e 20 Novembre.

Molte persone in Europa affrontano razzismo e discriminazione, quando invece ciascuno dovrebbe essere messo nelle condizioni di godere appieno dei diritti fondamentali e della libertà personale. I comportamenti discriminatori non si esauriscono solo in atti volontari, ma possono vivere sottotraccia nelle Istituzioni, arrivando a influenzare le decisioni e causando conseguenze nella vita quotidiana delle persone, per esempio limitando l’accesso al lavoro, alla sanità, al diritto alla casa, alle fonti di finanziamento o alle opportunità formative.
Le città, rappresentando il livello di governo più prossimo ai cittadini, non possono ignorare queste situazioni e devono agire con coraggio, con misure concrete e con politiche adeguate a garantire pari diritti e pari partecipazione alla vita comunitaria.
Leggi di più

La Conferenza di quest’anno vuole offrire una panoramica ampia di prospettive – coinvolgendo Istituzioni Europee, organizzazioni internazionali, attivisti, città e le loro reti associative, media e giovani generazioni – con lo scopo di rafforzare la cultura dei diritti umani e di sottolineare il ruolo chiave degli Enti locali nel costruire città inclusive in campo educativo, nelle politiche giovanili e nella comunicazione.

Tutte le sessioni si svolgeranno online. Le sessioni plenarie sono aperte a tutti, con l’obiettivo di fare informazione, ispirare soluzioni e far riflettere. I tre gruppi di lavoro, che si terranno in contemporanea, avranno una modalità più interattiva per consentire agli Enti locali e agli altri stakeholder locali di condividere le buone pratiche e le esperienze dai territori, così da consentire a ECCAR di dare vita a delle raccomandazioni che a partire dalla Conferenza diano seguito ai lavori. I tre gruppi di lavoro hanno come argomento l’islamofobia, l’accesso alla casa e le nuove narrative.

La Conferenza sarà in inglese e in italiano, con traduzione simultanea.

Promotori e organizzatori

Programma preliminare

ONLINE
Zoom and LiveStream

19 Novembre 2020

14:30-15.00
Saluti di benvenuto

15.00-15.30
Dialogo: I tabù sul razzismo e le discriminazioni nel discorso politico e istituzionale europeo

Pausa

15.45-17.15

Tavola rotonda dei sindaci

Oltre le direttive europee: il ruolo delle autorità locali nel campo dell’istruzione, della gioventù e della comunicazione per dare forma a città inclusive

20 Novembre 2020

9:30-11.00

Sessione di apertura

Un fronte comune per la protezione dei diritti umani a livello locale: istituzioni europee, organizzazioni internazionali, città, media e giovani generazioni

11:15-13:00
Gruppi di lavoro in contemporanea

13.00-14.00
Pausa

14:00-15.45
Prosecuzione dei gruppi di lavoro

15.45-16.15
Restituzione dei gruppi di lavoro

16.15-16.20
Proiezione video “Contro Ogni Discriminazione: #sonofattituoi

16.20-16.25
Pausa

16.30-17.15 

Dialogo

Antirazzismo, intercultura e inclusione sociale: un fronte comune per una società più giusta?

17.15-17.30
Sessione di chiusura